LASEROSE

laserose-fermo
E’ l’innovativo sistema di depilazione che dissolve i capillari e inibisce la ricrescita dei peli, atrofizza infatti il follicolo pilifero e rallenta progressivamente le capacità germinative del bulbo del pelo, sino a determinare la sua scomparsa.

E’ un laser che emette una luce verde brillante, con lunghezza d’onda di 514 nm, assorbita dal colore rosso dell’emoglobina contenuta nei globuli rossi.

Per la sua energia di emissione volutamente bassa, non provoca una coagulazione intensa, rapida e improvvisa dei capillari come altri laser vascolari (KTP, NYAG…) ma ne determina una sclerotizzazione progressiva.

  • Nella mia pratica clinica per l’eliminazione dei capillari del viso, associo sempre questo laser al KTP. Essi infatti hanno azioni complementari ed agiscono in fantastica sinergia. Il KTP chiude i capillari già visibilmente dilatati e il LASEROSE, mentre restringe questi, agisce anche nella grande quantità dei capillari dermici ancora invisibili: la sclerotizzazione della loro parete ne impedirà la successiva, sicura dilatazione.
  • Anche nella mia pratica clinica per l’eliminazione dei peli superflui associo questo laser a quelli specifici per la depilazione: il suo particolare meccanismo di azione sclerotizza i capillari del bulbo pilifero determinandone l’atrofia e contribuendo così alla eliminazione del pelo.
  • Totalmente indolore, la sua applicazione è piacevole come una carezza e può essere tranquillamente usato anche nelle pelli più delicate.